un’iniziativa di
Barbara Bozza
Corro per la ricerca
Corro per la ricerca

Salve a tutti, mi chiamo Barbara e ho deciso di diventare una Pink Ambassador perché credo fermamente in questo progetto, cioè quello di sostenere la ricerca scientifica.  Ogni anno mi sono sempre sottoposta a ecografie e mammografie perché ho sempre ritenuto che la prevenzione e la tempestività in questo caso fossero fondamentali. Nel maggio 2017 (a febbraio feci una mammografia con risultati negativi) scoprii di avere un nodulo facendomi un giorno l’autopalpazione, così mi recai il giorno successivo in un centro diagnostico ma ahimè dissero che era una cisti. Dopo circa sei mesi notai che questo nodulo era diventato molto più grande rispetto a prima e così mi recai in un altro centro diagnostico. Li la sentenza “TUMORE”. Mi operarono urgentemente e fortunatamente il tumore era circoscritto, così ho avuto una quadrantectomia e dopo l’esame istologico mi sono presa il pacchetto completo di CHEMIO e RADIO. Ho avuto intorno a me persone meravigliose che mi hanno...

Salve a tutti, mi chiamo Barbara e ho deciso di diventare una Pink Ambassador perché credo fermamente in questo progetto, cioè quello di sostenere la ricerca scientifica.  Ogni anno mi sono sempre sottoposta a ecografie e mammografie perché ho sempre ritenuto che la prevenzione e la tempestività in questo caso fossero fondamentali. Nel maggio 2017 (a febbraio feci una mammografia con risultati negativi) scoprii di avere un nodulo facendomi un giorno l’autopalpazione, così mi recai il giorno successivo in un centro diagnostico ma ahimè dissero che era una cisti. Dopo circa sei mesi notai che questo nodulo era diventato molto più grande rispetto a prima e così mi recai in un altro centro diagnostico. Li la sentenza “TUMORE”. Mi operarono urgentemente e fortunatamente il tumore era circoscritto, così ho avuto una quadrantectomia e dopo l’esame istologico mi sono presa il pacchetto completo di CHEMIO e RADIO. Ho avuto intorno a me persone meravigliose che mi hanno aiutato in questo particolare momento della mia vita. Ho abbracciato questo progetto perché ogni anno in Italia vengono diagnosticati circa 50.000 nuovi casi di tumore al seno e solo grazie a continui progressi della medicina e della ricerca oggi di tumore al seno si può guarire. Farò parte del gruppo delle Pink runner e correrò per sostenere la ricerca scientifica, mi preparerò per affrontare la mezza maratona di 21km, correrò perché dopo la malattia si può RINASCERE ancora PIÙ FORTI DI PRIMA. Mi impegnerò fortemente per affrontare questa nuova avventura e CONTO SU DI VOI per sostenermi in questo progetto per dare un aiuto concreto alla RICERCA. Buona Vita a tutti e NESSUNO FERMA IL ROSA, NESSUNO FERMA LE DONNE.????????

Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
    € 21

    Daniela Perfetto

    12 October 2019

    "❤"
    € 10

    Mariagrazia Castaldi

    6 May 2019

    "?❤"
    € 31

    Marilisa

    25 February 2019

    € 20

    Sabina Senopia

    23 February 2019

    € 16

    Russo stefania

    1 February 2019

Loading…
X

ATTENZIONE