ArcaperVidas

ArcaperVidas

Arca Fondi SGR è una primaria realtà del settore finanziario, da sempre attenta ai temi della sostenibilità. Da alcuni anni collabora con Vidas per diffondere la cultura dell’aiuto e del volontariato. Per questo motivo, oggi che i più deboli hanno estremo bisogno di supporto, l’appello di Arca Fondi si rivolge a tutti i propri partner collocatori e ai propri clienti nel chiedere un gesto di vicinanza a chi, come Vidas, è in prima linea tutti i giorni nella lotta al Coronavirus.
Perché il Coronavirus non cancella i bisogni dei pazienti inguaribili assistiti da VIDAS, anzi li acuisce. In questi giorni di grande incertezza, essi possono contare su una sicurezza: VIDAS non si ferma garantendo la massima tutela ai pazienti - tra i più fragili perché già gravemente malati - e ai loro familiari, nel territorio più colpito dal Covid-19, la Lombardia.
Fin da subito VIDAS si è attivata per contribuire a ridurre la pressione sulle strutture ospedaliere allargando ancora di pi...

Arca Fondi SGR è una primaria realtà del settore finanziario, da sempre attenta ai temi della sostenibilità. Da alcuni anni collabora con Vidas per diffondere la cultura dell’aiuto e del volontariato. Per questo motivo, oggi che i più deboli hanno estremo bisogno di supporto, l’appello di Arca Fondi si rivolge a tutti i propri partner collocatori e ai propri clienti nel chiedere un gesto di vicinanza a chi, come Vidas, è in prima linea tutti i giorni nella lotta al Coronavirus.
Perché il Coronavirus non cancella i bisogni dei pazienti inguaribili assistiti da VIDAS, anzi li acuisce. In questi giorni di grande incertezza, essi possono contare su una sicurezza: VIDAS non si ferma garantendo la massima tutela ai pazienti - tra i più fragili perché già gravemente malati - e ai loro familiari, nel territorio più colpito dal Covid-19, la Lombardia.
Fin da subito VIDAS si è attivata per contribuire a ridurre la pressione sulle strutture ospedaliere allargando ancora di più la rete di quello che la fondatrice Giovanna Cavazzoni definiva l’”Ospedale in casa”: l’assistenza domiciliare in cure palliative che, affiancandosi a quella garantita negli hospice Casa VIDAS e Casa Sollievo Bimbi, ha portato Vidas in questi 37 anni nelle case di oltre 35.000 malati inguaribili, per offrire loro sollievo e amorevoli cure.
In una settimana i pazienti assistiti a domicilio hanno toccato anche i 215 al giorno, un incremento del 10%, richiedendo agli operatori uno sforzo significativo: tutti hanno rinunciato alle ferie e stanno lavorando ben più che a pieno regime per prendere in carico tutti i pazienti che arrivano. Medici, infermieri, operatori di igiene sono consapevoli del rischio che corrono e stanno esercitando col massimo livello di responsabilità, per sé e per gli altri: sono stanchi, ma al tempo stesso vanno avanti con generosità e coraggio, continuando ad andare a casa dei malati e prendendone in carico ancora di più. E la necessità di aiuto continua nella Fase2.
Nella concitazione di questi giorni è fondamentale che le strutture sanitarie, inclusa VIDAS, continuino a garantire l’assistenza ai malati più fragili. Tutti dobbiamo fare la nostra parte e per questo Vidas e Arca Fondi hanno bisogno anche del tuo aiuto.
#ArcaperVidas, attivati anche tu: per una donazione ti basta cliccare sul link "Raccogli fondi anche tu" e seguire le semplici istruzioni che ti guideranno passo passo. Grazie di cuore

icon.card icon.card icon.card icon.card icon.card icon.card
Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
AVANTI
INDIETRO
    € 102

    Gianluca Martella

    6 August 2020

    "Grazie adsociazione Vidas"
    € 51

    Luca modonesi

    19 June 2020

    € 100

    Donatella Depperu

    18 June 2020

    € 21

    Simone Zaghini

    16 June 2020

    "Associazione Vidas .... grazie di esserci!!!?"
    € 16

    ANONIMO

    16 June 2020

    "COMPLIMENTI."

Raised

€ 10.904

Donors

16
Closed
Ricompense
Se doni almeno 40 €

La visita di un infermiere a domicilio

Con 40€ contribuisci a garantire una visita di un infermiere a domicilio del paziente

Se doni almeno 50 €

La visita di un medico a domicilio

Con 50€ contribuisci a garantire la visita di un medico al domicilio del paziente

Se doni almeno 80 €

Una giornata di assistenza domiciliare

Con 80 € contribuisci a garantire una giornata di assistenza domiciliare a un paziente

Scopri tutte le ricompense
Mostra meno ricompense
Loading…
X

ATTENZIONE