A fundraising campaign by
Mattia Satta
Si ritorna a Mae Sot!
Si ritorna a Mae Sot!

Colpito dall'affetto ricevuto l’estate scorsa, ho deciso di tornare in Thailandia per rincontrare i 100 bambini e ragazzi birmani aiutati da Mission Bambini in provincia di Mae Sot. Ho visto con i miei occhi quanto sia difficile sostenere la crescita e istruzione di tutti questi ragazzi. Per questo ho bisogno di te!

Un anno è passato dalla mia prima esperienza come volontario al Hsa Thoo Lei Learning Center and orphanage, un orfanotrofio che ospita circa 100 bambini e ragazzi birmani. Inoltre è una scuola che conta più di 500 alunni (sempre birmani), con classi che vanno dall’asilo fino al grade 12, con ragazzi di 18/19 anni.

Quando sono andato via, un anno fa, mi ero ripromesso di tornare per conoscere meglio la cultura di un popolo che ha vissuto anni di guerre a tal punto che è dovuto scappare dalla sua terra per rifugiarsi in Thailandia. Tutto il territorio tailandese che confina con la Birmania è occupato da campi di rifugiati birmani che convivono in modo pacifico con il popolo t

Colpito dall'affetto ricevuto l’estate scorsa, ho deciso di tornare in Thailandia per rincontrare i 100 bambini e ragazzi birmani aiutati da Mission Bambini in provincia di Mae Sot. Ho visto con i miei occhi quanto sia difficile sostenere la crescita e istruzione di tutti questi ragazzi. Per questo ho bisogno di te!

Un anno è passato dalla mia prima esperienza come volontario al Hsa Thoo Lei Learning Center and orphanage, un orfanotrofio che ospita circa 100 bambini e ragazzi birmani. Inoltre è una scuola che conta più di 500 alunni (sempre birmani), con classi che vanno dall’asilo fino al grade 12, con ragazzi di 18/19 anni.

Quando sono andato via, un anno fa, mi ero ripromesso di tornare per conoscere meglio la cultura di un popolo che ha vissuto anni di guerre a tal punto che è dovuto scappare dalla sua terra per rifugiarsi in Thailandia. Tutto il territorio tailandese che confina con la Birmania è occupato da campi di rifugiati birmani che convivono in modo pacifico con il popolo tailandese.

Sicuramente avete sentito parlare dei 12 ragazzi della squadra di calcio tailandese che con il loro allenatore sono rimasti bloccati tanti giorni in una grotta. Bene, alcuni di questi ragazzi, così come l'allenatore, sono nati in Birmania e sono arrivati in Thailandia nella speranza di vivere una vita migliore e in parte ci sono già riusciti. Grazie all’istruzione ricevuta in Thailandia uno dei ragazzi sapeva parlare benissimo l'inglese ed ha potuto comunicare con i subacquei e garantire la salvezza di tutto il gruppo. L’istruzione davvero può cambiare o salvare la vita!

Colpito dall'affetto ricevuto in quei pochi giorni dell’estate scorsa, ho deciso di tornare anche quest'anno. Così dal 1 al 29 agosto sarò di nuovo a Mae Sot, pronto a condividere con loro lunghe e umide giornate tra lezioni in classe, preparazione di pranzi e cene e organizzazione di tante attività per intrattenere e divertire i ragazzi.

Come ho conosciuto Hsa Thoo Lei?
Grazie a Mission Bambini
, organizzazione no profit che raccoglie fondi per sostenere la crescita e l’istruzione dei bambini in Italia e nel Mondo. Grazie a questo impegno Mission Bambini sostiene l’istruzione di 30 bambini dell’orfanotrofio. Ahimè al momento i donatori che sostengono questo progetto sono troppo pochi e ad oggi è stato raccolto soltanto il 60% dei fondi necessari per garantire il sostegno di tutti e 30 i bambini.

Per questo ho bisogno di te, un piccolo contributo potrà garantire ciò che è stato promesso a questi 30 bambini, per tutto l’anno.

Ho visto con i miei occhi quanto sia difficile e oneroso sostenere la crescita e istruzione di tutti questi ragazzi. Per cui ti garantisco che ogni centesimo da te donato sarà fondamentale a garantire continuità al sostegno che Mission Bambini offre dal 2011 a questa struttura.

Seguimi su Facebook e Instagram durante queste 4 settimane per vivere insieme a me questa esperienza e spero di farti toccare con mano quanto queste persone meritino il nostro aiuto.

Grazie!
Mattia

    € 21

    N. S.

    25 Luglio 2018

    "In bocca al lupo!"

    risposta di Mattia Satta

    Crepi! :)

    € 26

    Matteo L

    24 Luglio 2018

    "In bocca al lupo Mattia :) "

    risposta di Mattia Satta

    Crepi!

    € 16

    Antonella Denti

    23 Luglio 2018

    "Una bella iniziativa. Bravo Mattia !! .Con tutto il ?"

    risposta di Mattia Satta

    Grazie cugi!

    € 16

    Pierluigi Satta

    23 Luglio 2018

    "Un saluto dal Portogallo"
    € 21

    ANONIMO

    23 Luglio 2018

Take a step forward
Become a personal fundraiser
Loading…
X

ATTENZIONE