A fundraising campaign by
Pink runner
Miriam, Pink Ambassador 2020
Miriam, Pink Ambassador 2020

Il giorno del mio cinquantesimo compleanno ho ritirato l'esito dell'esame istologico che mi ha catapultato in un mondo totalmente estraneo e a cui credevo di essere immune. Operata di mastectomia totale il 22/12/2016, il giorno di Natale lo festeggiavo a casa con la mia famiglia, i miei tre fantastici ragazzi, mio marito, sorelle, fratelli, genitori....Il percorso impegnativo che ho dovuto percorrere poi, l'ho sempre affrontato col sorriso sulle labbra e con tanta voglia di vincere; vincere per me, per i miei cari, per dare coraggio e speranza a chi come me stava lottando. Nella mia lotta ho sempre avuto al mio fianco persone fantastiche, senza le quali non ce l'avrei mai fatta: dal personale tutto dell'Ospedale San Gerardo di Monza che mi ha sempre dimostrato competenza e grande umanità, alla mia famiglia, ai miei amici. Durante la chemio facevo lunghe camminate nelle mie amate montagne, che mi rinvigorivano e mi davano forza; ora questa forza voglio trasmetterla anche a chi non riesc

Il giorno del mio cinquantesimo compleanno ho ritirato l'esito dell'esame istologico che mi ha catapultato in un mondo totalmente estraneo e a cui credevo di essere immune. Operata di mastectomia totale il 22/12/2016, il giorno di Natale lo festeggiavo a casa con la mia famiglia, i miei tre fantastici ragazzi, mio marito, sorelle, fratelli, genitori....Il percorso impegnativo che ho dovuto percorrere poi, l'ho sempre affrontato col sorriso sulle labbra e con tanta voglia di vincere; vincere per me, per i miei cari, per dare coraggio e speranza a chi come me stava lottando. Nella mia lotta ho sempre avuto al mio fianco persone fantastiche, senza le quali non ce l'avrei mai fatta: dal personale tutto dell'Ospedale San Gerardo di Monza che mi ha sempre dimostrato competenza e grande umanità, alla mia famiglia, ai miei amici. Durante la chemio facevo lunghe camminate nelle mie amate montagne, che mi rinvigorivano e mi davano forza; ora questa forza voglio trasmetterla anche a chi non riesce a trovarla, che crede di non potercela fare, che non riesce a tornare a sorridere. Ma voglio dare anche certezza e sicurezza che chiunque dovrà combattere in futuro, come me, ce la potrà fare Ecco perchè corro, ecco perchè sono una Pink runner, ecco perchè con il mio piccolo aiuto sostegno la Fondazione Veronesi per la ricerca contro i tumori femminili. Non si molla neanche di un centimetro Per far questo ho bisogno dell'aiuto di tutti voi, senza la ricerca non c'è futuro!

    € 51

    Rocco Faiella

    27 Febbraio 2020

    "Un piccolo gesto per un grande sogno e una grande donna, Miriam."

    risposta di Pink runner

    Grazie Rocco, sei un tesoro !!!

    € 20

    Serenella Pastore

    27 Febbraio 2020

    risposta di Pink runner

    Grazie , grazie , grazie

    € 31

    Luca Giossi

    27 Febbraio 2020

    "❤️"
    € 102

    Michele Iandolo

    27 Febbraio 2020

    "guardando avanti con positività..."

    risposta di Pink runner

    Grazie Michele, sei davvero una bella persona. Incontrarti è stato un piacere!

    € 51

    Barbara

    27 Febbraio 2020

    "Perché bisogna sempre lottare in tutto ciò che si crede e la vita è un dono prezioso "

    risposta di Pink runner

    Grazie 100000000000, insieme ce la possiamo fare!!❤️❤️❤️❤️

icon.card icon.card icon.card icon.card icon.card icon.card
Take a step forward
Become a personal fundraiser

Raccolto

€ 401

Donatori

12
Terminato
Connect whit
Connect your Strava account to automatically update your page with your fitness activities
Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu

Raccolto

€ 401

DA 12 Donatori

Terminato

Loading…
X

ATTENZIONE