Schede primarie

Stefania Albertini

La mia comfort zone

Raccolto € 1.301

24


Dicono che i sogni sono rivelatori di qualcosa che il nostro essere ha bisogno di realizzare per stare meglio, ed il mio sogno più frequente durante l'immobilita' procurata dalla malattia era di correre. Ora che sto bene mi sono appoggiata alla Fondazione Umberto Veronesi che, unendo l'utile al dilettevole, mi sta aiutando a realizzare il mio sogno. Già! Ma cosa ho perso nel frattempo per trovare il coraggio, a 51 anni, di voler correre il percorribile pur non avendolo mai fatto prima? La risposta é semplice e drammatica allo stesso tempo: Ho perso pezzi di me, come quando ad un albero malato tagliano i rami che non vegetano più. Il cancro mi ha colpita nel 2014 costringendomi ad una mastectomia bilaterale con ricostruzione immediata. Tanta sofferenza e altrettante privazioni, oltre ad una serie di terapie invasive che però sono servite a farmi guarire. Spezzata ma non abbattuta sono ancora qua ed ora metto le scarpe alle mie radici e CORRO, principalmente  PER LA RICERCA, ma anche per dare nuova linfa al mio corpo. Non sono sola in questo percorso perché ho compagne di viaggio davvero toste e poi ci siete Voi con un Cuore Grande: familiari, amici, conoscenti e donatori occasionali, che con un piccolo gesto date un senso a questo mia immensa voglia di vivere ed un grande aiuto a coloro che studiano e sperimentano metodi di guarigione. Grazie a tutti ??‍♀️stefismile?

Ordina per:
  • € 250

    F.S.P. Polizia Padova - 12 Novembre 2018

    Donazione Fondazione Veronesi iniziativa Stefania Albertini

    Stefania Il cuore grande della Polizia di Stato si è espresso ed ha reso possibile terminare il mio percorso di Fundriser della Fondazione Umberto Veronesi, con immensa gratitudine. Grazie infinite al FSP Polizia di Stato di Padova nelle persone dei Segretari Luca Capalbo e Giuseppe Brasca che, con il sostegno del Cavaliere dell'ordine al Merito della Repubblica nella funzione di Ispettore Superiore di Polizia di Stato di Padova, dott.Andrea Turco, nonché caro ed affidabile amico, hanno dato un concreto messaggio di speranza per le migliaia di donne che confidano nella RICERCA TUTTA ITALIANA per riuscire a sconfiggere il cancro. COMBATTERE UNITI SU PIU' FRONTI PER VINCERE LA MALATTIA SI PUO' ??‍♀️? E NOI LO FACCIAMO CORRENDO.
  • € 50

    Loredana Albertini - 22 Ottobre 2018
    Stefania Grazie zia, e' bello ricevere la tua donazione sapendo che supera il muro dei 1000 euro; una VERA VITTORIA per il mio progetto perché solo con la Ricerca Medica c'è scoperta e con la scoperta c'è la CURA. Grazie di cuore, tua stefi. ?
  • € 31

    Anonimo - 18 Ottobre 2018

    Non mollare mai Stefy!!!

    Stefania The winner is...ANONIMO. ✌??Complimenti per aver tagliato il traguardo dei 1.000 euro; sono passati 5 mesi dalla prima donazione e di strada correndo ne ho percosa molta ed anche voi donando. Accoppiata perfetta per AIUTARE LA RICERCA CONTRO IL CANCRO FEMMINILE. Se hai il mio contatto privato fatti riconoscere che ti ringrazio personalmente. Stefi.
  • € 50

    Rosy&Marco - 8 Ottobre 2018
    Stefania Amoriiii ma grazie infinite. Speravo in un vostro appoggio perché so quanto siete vicini a questo tipo di iniziative. Grazie Rosy e Marco NON FERMIAMO LA RICERCA PERCHÉ SALVA LA VITA. Un abbraccio ?
  • € 31

    M.S. - 1 Ottobre 2018

    Goccia dopo goccia, un passo dopo l'altro.. corri Stefy .. avanti sempre con il tuo bel sorriso!

    Stefania Grazie M.S., che bel messaggio. Volontà, sudore, sentimento e partecipazione trasformeranno questo mio percorso in una grande vittoria per le donne che rappresento. Un abbraccio❤

Pagine

Vuoi fare di più?

Loading…
X

ATTENZIONE